CRI GREEN CAMP 2021

Cos’è CRI GREEN CAMP?

Grazie al contributo del Dipartimento per le Politiche della Famiglia, tra il 20 e il 27 agosto 2021, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Molfetta organizza il CRI Green Camp: un campo estivo sul tema dell’educazione ambientale e degli stili di vita sani, rivolti ai minori di età compresa tra gli 8 e i 13 anni.

Il campo avrà durata settimanale e prevede il pernotto per 6 gg da parte dei partecipanti presso la Casa per ferie “Fra Camillo Campanella” dell’Istituto religioso Frati Minori Cappuccini (Giovinazzo), immersa in una pineta, all’interno della quale sono presenti anche un orto biologico, un anfiteatro all’aperto e un campo da calcetto, e vicina a una spiaggia balneabile.

Il campo offrirà un’opportunità formativa e ricreativa in grado di creare nuovi spazi di espressione per i minori, tra i più colpiti dalle misure restrittive imposte dalla pandemia. Tutte le attività realizzate durante il campo saranno condotte da Volontari CRI formati in materia di sicurezza Covid-19, i quali impiegheranno modelli didattici innovativi e collaborativi che incentivino lo sviluppo emotivo, motorio e sociale dei partecipanti, rafforzandone al contempo le soft skills, quali la capacità di confronto con l’altro e la gestione delle emozioni e dello stress.

Ciascun campo, inoltre, prevede l’organizzazione di visite guidate ed altre esperienze ludico-formative in collaborazione con enti terzi del territorio, con l’intento di accrescere la consapevolezza dei partecipanti sull’importanza di tutelare l’ambiente, di condurre uno stile di vita sano e di impegnarsi attivamente nelle sfide che interessano la comunità di appartenenza.

La continua interazione con la natura e con l’ambiente circostante, filo conduttore di tutte le attività del CRI Green Camp, accrescerà il benessere psicofisico e favorirà la costruzione di una identità ecologica e l’acquisizione di un modello di vita più sostenibile e inclusivo, diffondendo nella comunità modelli e valori legati alla solidarietà, alla promozione dell’ambiente e alla riduzione delle disparità sociali.

Chi può partecipare?

Il campo è aperto ad un massimo di 20 bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni . Il campo è completamente inclusivo e ogni partecipante potrà svolgere tutte le attività in piena sicurezza e secondo le proprie capacità e attitudini.

Di seguito i dettagli del bando di partecipazione e la scheda d’iscrizione.

È prevista una quota di iscrizione?

No, la partecipazione al campo è completamente gratuita!

Come partecipare?

Scheda iscrizione:

E’ possibile inviare la scheda di partecipazione, debitamente compilata, all’indirizzo mail molfetta.giovani@puglia.cri.it entro e non oltre il 14/07/2021.

Le attività

Il programma del campo prevede, oltre alle attività progettuali dirette a favorire lo sviluppo emotivo, motorio e sociale dei partecipanti,svolte all’interno del campo da esperti volontari del Comitato di Molfetta formati in materia di sicurezza Covid-19, anche attività realizzate al di fuori del campo tra cui a titolo meramente esemplificativo si riportano:

La prima attività si svolgerà presso il Centro visite Torre dei Guardiani (Ruvo di Puglia) e consisterà nell’osservazione del cielo notturno in assenza di luci artificiali per dimostrare l’impatto dell’inquinamento luminoso, in collaborazione con il Planetario di Bari.

La seconda attività si svolgerà presso il Circolo Ippico “La Macchia Degli Esperti” di Molfetta: i partecipanti verranno guidati dagli istruttori federali F.I.S.E. della scuola di equitazione e dell’associazione, che vanta una lunga esperienza maturata in collaborazioni costanti con le scuole. All’interno della struttura vengono organizzati anche laboratori di Gastronomia: attività di gruppo che portano all’acquisizione conoscitiva e pratica (ad esempio la preparazione di pizze, frittelle, taralli, marmellate) con lo scopo di favorire le competenze sociali attraverso la collaborazione e i rapporti fra pari.

Ed ancora, un’attività in collaborazione con l’ENPA all’interno del percorso Naturalistico “Grotte di Ripalta”-Bisceglie per una passeggiata attraverso un percorso naturalistico di grande suggestione, in compagnia degli amici a quattro zampe ospitati presso il canile comunale di Bisceglie. I partecipanti saranno accompagnati dai volontari ENPA che permetteranno  l’approccio corretto con i cani e guideranno i partecipanti stessi all’interno del percorso.

Per tutte le informazioni è possibile contattare il numero: 334 148 5770

Non lasciatevi sfuggire questa occasione, vi aspettiamo numerosi!